Salta al contenuto principale

Azione C5. Contenimento delle specie vegetali alloctone ed invasive. Robinia pseudoacacia

In queste settimane si sta effettuando il taglio di robinie nei siti previsti dal progetto. L’attività prevede l’eliminazione di esemplari di piccole, medie e grandi dimensioni, a cui segue l’impianto di specie autoctone (arboree ed arbustive).

Le specie aliene invasive rappresentano una delle maggiori minacce alla biodiversità poichè entrano in competizione con le specie autoctone e la loro rapida diffusione altera in modo spesso incontrovertibile la composizione floristica e l’assetto vegetazionale di aree anche molto vaste.

L’azione C5 ha come scopo l’eradicazione di Baccharis halimifolia e la riduzione di Robinia pseudoacacia.

Diversamente dall’eradicazione di Baccharis l’intervento sulla robinia può prevedere una prima attività di abbattimento seguita da un controllo periodico per la rimozione dei nuovi polloni.

#ValleAverto

@WWFOasi @LIFEprogramme #LIFEForestAll #Natura2000

Link al post Facebook:

https://www.facebook.com/lifeforestall/posts/439621990802101

azione C5
Esemplare adulto di robinia
azione C5
Abbattimento dell'esemplare
Azione C5
Taglio di robinie medio-piccole
azione C5

 

data di pubblicazione:
19/02/2021 17:16:14 CET